All'Idroscalo apre il primo giardino Arcobaleno
di Simona Romanò

All'Idroscalo di Milano il primo giardino Arcobaleno

Sedie dalle forme futuristiche, sculture danzanti, mega fiori multicolor, girotondi. Nel cuore del parco dell’Idroscalo arriva un’esplosione di colore, gioia e libertà: è Rainbow Park, il primo giardino arcobaleno di Milano realizzato dal designer e artista Stefano Rossetti, da visitare da sabato 19 giugno.

 

 

L’installazione diffusa è composta da arredi, sculture e oggetti in metallo coloratissimi: dieci sedute singole e doppie, undici sculture danzanti, cinquanta fiori, i girotondi. Obiettivo: creare un nuovo ambiente all’insegna della bellezza e della condivisione. L’idea alla base del progetto è di trasformare la bandiera arcobaleno, simbolo di inclusione e di diritti, in un luogo da vivere insieme.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 11 Giugno 2021, 16:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA