Si dà fuoco in casa per non essere sfrattato: gravissimo 52enne

Milano, si dà fuoco pur di non essere sfrattato: grave un uomo 52enne

Non sarebbe in pericolo di vita ma ha riportato ustioni su tutto il corpo

Si è dato fuoco perchè sfrattato dal suo appartamento. E' quanto successo questa mattina ad un uomo di 52 anni che, pur di non lasciare la sua abitazione, in via Tagliamento a Busto Garolfo, hinterland Nord-Ovest di Milano, si è dato fuoco. Il 52enne, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, si era chiuso nel bagno della casa durante le operazioni.

 

Leggi anche - Mino Raiola, peggiorano le condizioni di salute. La Bild: «E' in terapia intensiva»

 

I militari lo hanno convinto a uscire dalla toilette ma il l'uomo, che nel frattempo si era cosparso di liquido infiammabile, ha aperto la porta e appiccato il fuoco. È subito scattato l'allarme e i militari sono intervenuti per salvarlo spegnendo le fiamme con delle coperte. Sul posto è poi intervenuta un'ambulanza che ha trasportato il 52enne in codice rosso al Niguarda.

Non sarebbe in pericolo di vita ma ha riportato ustioni su tutto il corpo. Nell'operazione è rimasto lievemente ferito anche un militare ma fortunatamente ha riportato solo lievi ustioni.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Gennaio 2022, 20:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA