Piano anti-caldo e servizi ricreativi per over 65, parte l'Estate popolare
di Giovanni Migone

Piano anti-caldo e servizi ricreativi per over 65, parte l'Estate popolare

Con agosto torna il Piano anti-caldo del Comune, che per quest’anno si fonde con il Piano socialità sotto un unico cappello, definito appunto dall’hastag #estatepopolare, con le iniziative che, seguendo le prescrizioni di sanificazione e distanziamento, si svolgeranno fino a tutto settembre per anziani, per chi ha più bisogno ed è più vulnerabile. Cibo a casa, servizi di igiene, medicine, e anche momenti di cultura e socialità. Alcune offerte, in realtà, sono già partite a marzo durante il lockdown e non si interrotte. Vengono invece declinate per contrastare i disagi dovuti al caldo e alla solitudine di un agosto cittadino.
I SERVIZI Il numero 020202, rimarrà il fulcro dell’interlocuzione cittadino-amministrazione, dal lunedì al sabato dalle 8 alle 19 e la domenica (fino al 17 agosto) dalle 9.30 alle 18.30. In caso di ondate di calore segnalate dai bollettini ministeriali, sarà in funzione dalle 8 alle 9 anche la domenica. Sarà possibile chiedere interventi assistenziali, come la consegna di pasti a domicilio, l’assistenza domiciliare per l’igiene della persona e la pulizia della casa, telefonate e visite, aiuto per la spesa e per visite mediche.
DIVERTIMENTO Dal 4 al 27 agosto, prendono invece il via le attività culturali e ricreative: gite fuori porta, visite guidate o navigazione sui Navigli. Inclusi nell’elenco anche ingressi a piscine e cinema e verranno organizzati pranzi di Ferragosto. Anche qui, chiamare lo 020202 (lun-ven, 9.30-17.30) per accordarsi con gli operatori, considerando le norme sanitarie da rispettare. Riaprono infine anche alcuni centri socio-ricreativi per anziani, anche se solo per i soci e su prenotazione. Chiosa l’assessore alle Politiche sociali, Gabriele Rabaiotti: «In questo periodo di coronavirus non è facile essere vicini a chi di questa vicinanza ha bisogno. Lavoriamo per poterlo fare seguendo tutti i protocolli, nella massima sicurezza».

Ultimo aggiornamento: Venerdì 31 Luglio 2020, 10:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA