Milano, 27enne muore folgorato nella metro: ipotesi suicidio

Milano, 27enne muore folgorato nella metro: ipotesi suicidio

Tragedia nella notte a Milano. Un 27 enne italiano, di origini straniere, è morto folgorato nella stazione della metropolitana. E' morto nella stazione di Inganni, su binari in direzione Bisceglie. 

 

Leggi anche > Gabriele, morto a 18 anni per uno choc anafilattico. La prof triste: «Era un piccolo lord»

 

La tragedia si è consumata pochi minuti dopo la mezzanotte. Il giovane, secondo quanto accertato e ricostruito dai carabinieri, avrebbe raggiunto la linea di alimentazione di corrente dei binari ed è rimasto folgorato all'istante.

 

Sul posto sono intervenuti i soccorsi, ma il ragazzo era già deceduto. La forte scossa lo ha ucciso sul colpo. I rilievi effettuati da carabinieri lasciano pochi dubbi: si sarebbe trattato di un gesto volontario da parte del ragazzo. I militari stanno cercando di risalire ai motivi che hanno spinto il ragazzo a togliersi la vita. 

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Luglio 2021, 11:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA