Stupro di gruppo a Milano, brasiliana violentata da tre uomini: due arrestati, uno è in fuga

Stupro di gruppo a Milano, brasiliana violentata da tre uomini: due arrestati, uno è in fuga

Afferrata con violenza e poi stuprata. È accaduto la scorsa notte in piazza Napoli, a Milano. Due uomini sono finiti in manette perchè ritenuti responsabili per aver commesso violenza sessuale su una donna di origine brasiliana dell'età di 41 anni. 

Donna stuprata e rapinata in ascensore: 31enne libico condannato a 7 anni e otto mesi

A commettere lo stupro erano in tre, i carabinieri - intervenuti sul posto grazie alle segnalazioni dei passanti -  hanno arrestato un 42enne della Nuova Guinea, che stava violentando la donna, e un egiziano di 22 anni che la bloccava nel frattempo. Il terzo, di cui non si conosce l'identità, è invece riusciuto a scappare.

Secondo la ricostruzione della compagnia di Porta Magenta, l'allarme è arrivato in centrale intorno alle 2.50 grazie alle segnalazioni di alcuni passanti che hanno detto di aver visto un gruppo di uomini afferrare improvvisamente la vittima, strattonarla e poi trascinarla dietro una siepe per abusare del suo corpo. La vittima, scossa dall'accaduto, è stata portata rapidamente al Policlinico di Milano. Dopo aver ottenuto le giuste cure mediche la donna è stata dimessa. Nel frattempo prosegue la caccia al terzo componente del gruppo. 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 4 Luglio 2022, 18:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA