Covid Lombardia, picco di 131 morti (mai così tanti da un anno): arriva la “Vax night”
di Simona Romanò

Covid Lombardia, picco di 131 morti (mai così tanti da un anno): arriva la “Vax night”

Secondo il bollettino Covid fornito da Regione Lombardia oggi, 20 gennaio 2022, la Lombardia ha toccato il picco di vittime della quarta ondata. Con 131 decessi – mai così tanti morti da oltre un anno e un terzo di quelli registrati in tutta Italia  – salgono complessivamente a 36.257 le persone morte per il virus da inizio pandemia (ieri +70). Aumentano ancora i ricoveri (ma non superano il tetto dei allerta 100): nei reparti Covid + 41 pazienti ( - 26 il giorno prima) per un totale di  3.719 degenti e  nelle  terapie intensive + 6 ricoverati ( - 2 ieri) per un totale di 271 degenti. Si alza ancora il tasso di positività al 21,9% (ieri era 16,3%, l’altro ieri era 11,8%) ma il numero di nuovi contagiati è stabile: a fronte di 153.143 tamponi processati (contro i 227.504 di ieri) i nuovi infettati sono 33.676.  Di questi, 3.760 a Milano città.

I dati per provincia

Milano +9.644 (ieri +11.228);  Milano città +3.760 (ieri +4.549)

Bergamo +3.200 (ieri +3.081)

Brescia +5.353 (ieri +5.876)

Como +1.787 (ieri +1.895 )

Cremona +1.199 (ieri +1.363)

Lecco +1.025 (ieri +1.263)

Lodi +701 (ieri +891)

Mantova +1.577 (ieri +1.767)

Monza e Brianza +3.041 (ieri +3.507)

Pavia +1.777 (ieri +2.104)

Sondrio +613 (ieri +663)

Varese +2.717 (ieri +2.487 )

 

 

VAX NIGHT  Domani si replica per il secondo venerdì consecutivo con i vaccini di notte all’ospedale di Sesto San Giovanni in via Matteotti 83:  una maratona dalle ore 21 alle 8 di sabato. Accesso libero accesso per prima dose over 12,  terze dosi e vaccini  ai bambini 5/11 anni.

«La scorsa settimana - spiega la vicepresidente ed assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti - il totale delle somministrazioni nella notte tra il 14 e il 15 gennaio è stato di 1.006 vaccini, di cui 893 inoculati a cittadini lombardi e 113 a cittadini che lavorano in Lombardia ma residenti fuori regione. Un successo straordinario che ha premiato l'idea e la realizzazione dell'Asst Nord Milano e di tutto il personale sanitario, amministrativo e di volontariato impegnato».

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Gennaio 2022, 23:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA