Covid in Lombardia, il bollettino di giovedì 29 aprile: 40 morti e 2.304 casi, 651 a Milano
di Domenico Zurlo

Covid in Lombardia, il bollettino di giovedì 29 aprile: 40 morti e 2.304 casi, 651 a Milano

Coronavirus in Lombardia, il bollettino di giovedì 29 aprile. Oggi i nuovi positivi sono 2.304 (di cui 120 debolmente positivi) su 51.253 tamponi (32.877 molecolari e 18.376 antigenici, tasso di positività del 4,4%). 40 i morti, 2.461 i dimessi e guariti, con gli attualmente positivi che calano a 52.074 (-195). Scendono i ricoverati con sintomi che sono oggi 3.597 (-110), in calo anche i malati in terapia intensiva a 557 (-18).

 

Leggi anche > Covid, superati i 4 milioni di casi in Italia. Oggi 288 morti e 14.320 nuovi positivi

 

Per quanto riguarda le singole province, sono 651 i casi a Milano (di cui 242 in città), la provincia più colpita. A seguire Varese (323), Brescia (277), Como (222), Bergamo (179), Mantova e Monza-Brianza (141). Sotto i cento casi le province di Pavia (98), Lecco (76), Cremona (69), Sondrio (39) e Lodi (38).

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Aprile 2021, 18:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA