Coronavirus in Lombardia, i morti tornano a salire: 402 decessi. Oltre 30mila i positivi

Coronavirus in Lombardia, i morti tornano a salire: 402 decessi. Oltre 30mila i positivi

Coronavirus in Lombardia.  Torna a salire il numero delle vittime per coronavirus in Lombardia: sono 402 i nuovi decessi per un totale di 4178, dopo due giorni di dati in calo rispetto al picco di 546 morti registrato sabato. Domenica erano stati 361, lunedì 320. Il numero dei contagiati supera quota 30.000: con 1942 casi in più i positivi in regione sono 30.703. È quanto ha reso noto l'assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera.

Leggi anche > Coronavirus, 744 vittime e 3.612 nuovi contagiati: in Italia 6.820 morti

Aumenta il contagio da Coronavirus nelle province della Lombardia. A Brescia i casi sono ora 6298, con una crescita di 393. Seconda per numero di contagi ieri Milano: 375, che portano il numero dei positivi a 5701. Si tratta di un aumento superiore a quello di Bergamo dove ieri si sono registrati 257 nuovi casi per un totale di 6.728 persone con Covid-19. Aumento di 324 anche a Monza (ieri erano stati 22 ha ricordato Gallera spiegando che non erano stati caricati ieri tutti i dati dai laboratori), con 1454 malati. A Milano città i contagiati sono 2297 con un incremento di 121 che, considerata la paura di una «crescita esponenziale» dimostra invece un freno. 
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25 Marzo 2020, 09:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA