Coronavirus in Lombardia, il bollettino di giovedì 11 febbraio: 54 decessi e 2.434 nuovi casi

Coronavirus in Lombardia, il bollettino di giovedì 11 febbraio: 54 decessi e 2.434 nuovi casi

Nelle ultime 24 ore sono 2.434 i nuovi casi di coronavirus in Lombardia, a fronte di 41.935 tamponi effettuati (di cui 31.858 molecolari e 10.077 antigenici), di cui è risultato positivo il 5,8 per cento (ieri il tasso era del 5 per cento, con 1.849 nuovi positivi). Aumentano anche i decessi: nelle ultime 24 ore sono morte 54 persone, contro le 39 di ieri, per un totale di 27.652 morti da inizio pandemia. Le persone attualmente positive in Regione sono 47.010.

 

Calano, invece, i ricoverati: in terapia intensiva ci sono 368 persone, tre meno di ieri; nei reparti ordinari 3.550, 14 meno di ieri. I guariti o dimessi sono oggi 1.981. Lo rende noto il quotidiano bollettino sull'andamento della pandemia diffuso da Regione Lombardia. 

 

Leggi anche > Coronavirus in Italia, il bollettino di giovedì 11 febbraio: 391 morti e 15.146 casi in più

 

Leggi anche > Focolaio di Covid a Bollate: chiuse tre scuole. «Casi di variante inglese»

 

 

Sono quasi ottocento i nuovi casi di Sars-Cov-2 in provincia di Brescia: nelle ultime 24 ore ne sono stati registrati 795, contro i 308 di ieri. Supera i seicento nuovi casi la provincia di Milano, con 606 nuove infezioni nelle ultime 24 ore, di cui 251 nella città capoluogo. L'incremento ieri era stato di 451 nell'intero territorio provinciale e di 173 nel capoluogo.

 

Seguono le province di Bergamo con 197 nuovi casi (ieri 134), Monza e Brianza (+145, ieri +143), Pavia (+133, ieri +101), Mantova (+119, ieri +124) e Lecco (+105, ieri +76). Incremento a due cifre nelle province di Varese (+64 nuovi casi), Como (+60), Cremona (+57), Lodi (+50) e Sondrio (+41). Lo rende noto il quotidiano bollettino sull'andamento della pandemia diffuso da Regione Lombardia. 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 11 Febbraio 2021, 18:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA