Cibo avariato, dieci intossicati all'Idroscalo durante gli Europei di cable wakeboard

Cibo avariato, dieci intossicati all'Idroscalo durante gli Europei di cable wakeboard

Sono almeno dieci, tra atleti in gara e giudici, gli intossicati in seguito all'ingestione di cibo avariato durante gli Europei di cable wakeboard (una disciplina acrobatica simile allo sci nautico), attualmente in corso all'Idroscalo di Milano.

Salmone affumicato a rischio Listeria: ritirato lotto di una nota marca​



A causare l'intossicazione alimentare, come appurato dalle prime indagini, sono stati alcuni piatti di pollo al curry con cous cous consumati martedì sera dai presenti alla manifestazione. A fornire il cibo era stata una società di catering che collabora con gli organizzatori dell'evento, il Wakeparadise.

Gli intossicati, ricoverati in ospedale, si stanno rimettendo in fretta e le loro condizioni non preoccupano i medici. Si tratta di cinque atleti francesi di età compresa tra i 15 e i 30 anni, un'atleta spagnola di 36 anni, un atleta e un giudice di 31 e 21 anni, italiani come un allenatore 61enne e una spettatrice ravennate. Dopo i primi malori accusati dai presenti, sul posto sono giunti i carabinieri di Peschiera Borromeo, i Nas e il personale sanitario che ha sequestrato alcuni campioni di cibo per le necessarie analisi in laboratorio.

Le vittime della disavventura, però, potrebbero essere di più: non è escluso che l'intossicazione, seppur in forma più lieve, possa aver riguardato altre persone accorse all'Idroscalo per l'evento, che terminerà tra due giorni.
Venerdì 17 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME