Scoperta choc sul fiume: dalle acque spunta un cadavere

Lodi, scoperta choc sul fiume Adda: dalle acque spunta un cadavere

È Giorgio Medaglia, 34 anni, l'uomo ritrovato morto: è registrato, questa sera, dai genitori dopo essere riaffiorato dalle acque del fiume Adda all'altezza di Cavenago D'Adda ( Lodi ), una decina di chilometri a valle dal luogo in cui erano stati ritrovati il ​​suo motorino e i suoi effetti personali, abbandonati sul retro di un supermercato nel quartiere Martinetta di Lodi.

Bimbo di 10 anni muore per l'esperimento di scienze a casa

Fino a quando la madre e il padre hanno sperato che il figlio tornasse a casa. Ieri l'uomo, che era scomparso domenica notte, avrebbe dovuto partire per il mare e di questo sembrava molto contento. Per i genitori rimane l'angoscia di una morte che non riescono a spiegarsi. I carabinieri stanno conducendo indagini per cercare di ricostruire le sue ultime ore di vita.

Ultimo aggiornamento: Venerdì 3 Luglio 2020, 22:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA