Terrore in strada: pullman pieno bambini si ribalta e finisce nel fosso, 7 feriti

Milano, pullman pieno di ragazzini si ribalta e finisce nel fosso: 7 feriti

Un autobus della linea Abbiategrasso-Motta Visconti nel Milanese con circa 40 passeggeri tra cui alcuni bambini tra i 10 e i 12 anni a bordo è uscito di strada sulla statale 527 all'altezza di Besate (Milano). Sette persone tra adulti e bambini sono state portate in ospedale con lievi contusioni. Lo rende noto il 118. L'incidente è avvenuto attorno alle 15.30. I bambini starebbero tutti in buone condizioni, ma l'Areu, l'azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia, ha dichiarato la maxiemergenza per il numero elevato di bimbi coinvolti. Il mezzo è finito nel fossato che costeggia la statale.

LEGGI ANCHEBus di pellegrini si scontra con una scavatrice: almeno 35 morti



 
Sette persone tra adulti e bambini sono state portate in ospedale con lievi contusioni. Lo rende noto il 118. L'incidente è avvenuto attorno alle 15.30.

Il pullman di linea di colore blu della ditta Stav Abbiategrasso-Motta Visconti era stato utilizzato da una scuola per una gita. L'incidente si è verificato mentre la comitiva di ragazzini rientrava a scuola.
 
 



La dinamica dell'incidente avvenuto alle porte di Milano ormai è chiaro. Il conducente del bus di linea della ditta Stav sarebbe uscito di strada per evitare un'auto che aveva invaso la carreggiata provenendo dal senso opposto. Spostandosi sulla destra, è finito con le ruote in una cunetta laterale della strada. La maggior parte delle persone a bordo ha rifiutato le cure mediche. Sette passeggeri, tra cui 3 bambini, sono stati accompagnati in codice verde per le contusioni rimediate nell'urto.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Anas fa sapere in una nota che la strada statale 526 «dell'Est Ticino» è temporaneamente chiusa al traffico tra Morimondo e Besate a causa di un incidente in località Fallavecchia (Milano) nel quale è rimasto coinvolto un autobus sbandato autonomamente. La viabilità è provvisoriamente indirizzata in loco sulla rete limitrofa.

Giovedì 17 Ottobre 2019, 16:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA