Turista trovata morta in un agriturismo: giallo a Firenze. «Lividi e macchie di sangue sul volto»

Nella stanza della vittima sono state rinvenute alcune tracce di sangue, ma nessun segno evidente di effrazione alla porta

Turista trovata morta in un agriturismo: giallo a Firenze. «Lividi e macchie di sangue sul volto»

Trovata senza vita sul pavimento con alcuni ematomi al volto. Il ritrovamento choc è stato fatto dalla titolare di un agriturismo a Reggello, in provincia di Firenze, che sabato scorso ha rinvenuto il cadavere dela donna nella sua attività, dove, probabilmente, stava trascorrendo qualche giorno di vacanza. La vittima è una turista ungherese di 74 anni, ma le sue generalità non sono state rese note. 

Leggi anche > Si rifiuta di dargli da bere, barista massacrato a coltellate nel suo locale: Mario aveva 35 anni

E' probabile che la donna fosse una cliente abituale della struttura ricettiva. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Figline, insieme al nucleo investigativo dei Sis e al pm Fedele La Terza, che ha preso in carico le indagini. A mettere in allerta la proprietaria dell'agriturismo – secondo quanto emerso – sarebbe stata un'amica della turista, che da giorni non aveva più sue notizie. Motivo che l'avrebbe spinta a contattare il personale della struttura per accertarsi delle condizioni della donna. 

LE INDAGINI 

Non è ancora chiaro il motivo del decesso. Nella stanza della vittima sono state rinvenute alcune tracce di sangue, ma nessun segno evidente di effrazione alla porta. Un dettaglio che avrebbe portato gli investigatori a scartare la pista dell'aggressione. Esce col cane e scompare nel nulla, trovata morta due giorni dopo in un vallone vegliata dall’animale
L'ipotesi più caldeggiata dagli inquirenti, al momento, è quella di una morte naturale, a seguito di una violenta e improvvisa emorragia interna. Questa ricostruzione che spiegherebbe anche gli ematomi presenti sul volto tumefatto della donna. Si ipotizza che la vittima abbia barcollato per alcuni istanti, subito dopo essere stata colpita dal malore, per poi cadere sul pavimento della stanza priva di sensi. E' stata disposta l'autopsia dalla procura per domani, martedì 4 ottobre, presso l'istituto di medicina legale di Careggi a Firenze. Gli inquirenti sperano che possano emergere ulteriori dettagli utili a chiarire la dinamica dell'accaduto.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 3 Ottobre 2022, 21:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA