Lite in strada, aizza il proprio pitbull: due feriti. Il padrone del cane in fuga, è ricercato

Le vittime dell'aggressione sono il rivale dell'uomo e un 24enne della Guinea che aveva provato a placare gli animi

Lite in strada, aizza il proprio pitbull: due feriti. Il padrone del cane in fuga, è ricercato

Ha avuto una lite con un uomo in strada e ha pensato bene di aizzare il proprio pitbull contro il rivale. Il cane ha ferito anche un altro uomo, che era intervenuto per placare gli animi, e subito dopo il padrone si è allontanato in fretta.

Aggredita a 7 anni dal pitbull di casa: bimba operata

Lite al parco, aizza il proprio pitbull: due feriti

L'episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri a Firenze, nei pressi del Parco delle Cascine. A pochi passi dalla fermata della tramvia, due uomini hanno improvvisamente iniziato a litigare, per motivi ancora poco chiari. Poi uno di loro, che si trovava con il suo pitbull, ha aizzato il cane contro il rivale. Due i feriti: un 34enne fiorentino, che stava litigando con l'uomo e che ha riportato ferite alle braccia e all'inguine, e un 24enne guineano, che aveva provato a placare gli animi ed è stato anche lui morso dal cane. Il primo ha rifiutato il trasporto in ospedale ed è stato medicato sul posto, il secondo invece, morso alla mano, è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale di Santa Maria Nuova.

Lite al parco, aizza il proprio pitbull e fugge

L'aggressione del pitbull si è consumata intorno alle 19, davanti alla fermata delle Cascine della tramvia. Sul posto è intervenuta la polizia, ma subito dopo l'aggressione il proprietario del cane si era già dileguato. Le forze dell'ordine sono sulle sue tracce e stanno svolgendo gli accertamenti del caso: rischia una denuncia per lesioni aggravate.


Ultimo aggiornamento: Martedì 13 Settembre 2022, 19:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA