Firenze, il cane Batman scopre droga nel parco. Un 21enne si tuffa nell'Arno per sfuggire al controllo

Una nuova performance per uno dei cani più famosi d'Italia, che presta servizio per il nucleo cinofili dei carabinieri

Firenze, il cane Batman scopre droga nel parco. Un 21enne si tuffa nell'Arno per sfuggire al controllo

Firenze, Batman colpisce ancora. Il famoso cane del nucleo cinofili dei carabinieri è riuscito a individuare, all'interno del Parco delle Cascine, oltre 250 grammi di droga.

Spaccio senza vergogna: la droga nascosta nell'edicola votiva della Madonna, tre arresti

 

Firenze, Batman colpisce ancora

Il 'colpaccio' di Batman è avvenuto ieri pomeriggio, durante un servizio straordinario di controllo del territorio da parte dei carabinieri. Il cane è riuscito a scoprire oltre due etti e mezzo di hashish e marijuana, nascosti nella vegetazione.

 

Firenze, 21enne si tuffa nell'Arno per sfuggire ai controlli

Sempre durante gli stessi controlli nel Parco delle Cascine, i carabinieri hanno notato un giovane che, in viale Lincoln, tra il parco e il ponte della tranvia, ha iniziato ad allontanarsi velocemente alla vista dei militari. L'uomo, una volta raggiunto il ponte, ha scavalcato un parapetto e si è lanciato nel vuoto, cadendo lungo la riva dell'Arno. Rimasto illeso e quasi raggiunto dai carabinieri, il giovane ha lasciato a terra lo smartphone (poi recuperato dai militari) e si è tuffato nel fiume, raggiungendo la riva opposta a nuoto.

Si tuffa nell'Arno, ma viene arrestato

Dall'altra parte del fiume, però, c'erano altri carabinieri ad attendere il giovane. Dopo una lunga conversazione, è stato convinto ad uscire dall'acqua e assicurato alle cure del personale del 118. Portato in ospedale, l'uomo è stato poi identificato: si tratta di un marocchino di 21 anni, che aveva violato il divieto di dimora nel Comune di Firenze, impostogli per alcuni reati di droga. Oltre a lui, altri due stranieri (un 22enne gambiano e un 24enne senegalese) sono stati denunciati per reati inerenti l'immigrazione.


Ultimo aggiornamento: Domenica 14 Agosto 2022, 15:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA