L'auto sbanda e si schianta contro un furgone: Emma muore a 16 anni. Il toccante post del papà

Emma e la madre si stavano dirigendo verso Donoratico, dove la famiglia Tosa è proprietaria di una nota palestra della zona

L'auto sbanda e si schianta contro un furgone: Emma muore a 16 anni. Il toccante post del papà

Tragedia a Castagneto Carducci, in provincia di Livorno. E' morta Emma Tosa, la ragazza coinvolta in un incidente stradale di mercoledì 28 settembre. La 16enne era a bordo della Fiat Panda guidata dalla madre quando, per la strada bagnata, l'auto avrebbe sbandato, schiantandosi contro un furgone che stava arrivando nella direzione opposta. 

Ragazzo di 17 anni investito e ucciso da un treno: tragedia nella notte nel varesotto

«Papà pensava di proteggerti e non ce l ho fatta eri tutto l'aria, la vita, l amore, eri semplice, speciale, candita, non avevi un ombra di cattiveria, eri tutto di tutti noi, eri l ombra di Mamma vi completavate anima e cuore e ora non ci sei piu mi e rimasto di abracciarti in un obotorio ma i tuoi occhi sempre accesi mi parlavano, papa! Non voglio andare... ». È la straziante didascalia di Mauro Tosa, il padre di Emma che su Facebook ha pubblicato un post per ricordare Emma. 

Stuprata a 15 anni, dieci mesi per trovare il coraggio di parlare: «La mamma impazzita di rabbia»


La dinamica

Emma e la madre si stavano dirigendo verso Donoratico, dove la famiglia Tosa è proprietaria di una nota palestra della zona. L'incidente è avvenuto sulla vecchia Aurelia, in località le Sondraie, nel sottopassaggio della Variante Aurelia che scorre sopra. L'impatto è stato devastante. Emma è apparsa subito grave dopo i primissimi soccorsi dati dagli automobilisti e dopo l'arrivo immediato del 118; il medico arrivato sul posto con l'ambulanza della Pubblica Assistenza di Cecina ha trovato la ragazza in arresto cardiaco. È stata rianimata e poi appunto trasportata con il Pegaso a Cisanello. Oggi il suo cuore ha smesso di battere.
Bloccato nell’auto incendiata, Patrick muore tra le fiamme dopo lo schianto: deceduto anche centauro
La madre, 45enne, rimasta gravemente ferita nell'incidente, è ora ricoverata all'ospedale di Cecina. Ferite leggere per le cinque persone che erano sul minivan.

Sono in corso le indagini per far luce sulla dinamica. Emma frequentava l'istituto Polo – Cattaneo di Cecina, che nella tarda mattina di oggi ha dato l'annuncio della scomparsa della giovane allieva: "Oggi per il nostro istituto è un giorno tristissimo. È venuta a mancare improvvisamente agli affetti della famiglia, degli amici e di tutti noi la giovane vita della piccola Emma. Non abbiamo parole rispetto a questa terribile notizia. Riposa in pace Emma".


Ultimo aggiornamento: Venerdì 30 Settembre 2022, 11:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA