Morto Libero De Rienzo, procura apre fascicolo: disposti autopsia ed esami tossicologici

Video
di Giuseppe Scarpa

La procura di Roma ha aperto un fascicolo sulla morte dell'attore Libero De Rienzo, trovato senza vita nel suo appartamento a Roma in zona Madonna del Riposo, ipotizzando il reato di morte come conseguenza di altro delitto, che si configura nei casi di morte per droga. Il procedimento è coordinato dal sostituto procuratore Francesco Minisci.

 

Libero De Rienzo morto, lascia la moglie Marcella Mosca e due figli di 6 e 2 anni

 

Libero De Rienzo, le indagini della Procura

I pm, che hanno disposto l'autopsia e gli esami tossicologici sul corpo, vogliono escludere che a causare il decesso sia stata un'overdose. Nell'appartamento, comunque, non sarebbe stata trovata alcuna sostanza stupefacente.

 

 

 

Il ritrovamento del cadavere

Il suo corpo senza vita è stato trovato dopo l'allarme lanciato da un amico preoccupato per le mancate risposte al telefono. Inutili i soccorsi dei sanitari. Benché abitasse dall'età di due anni a Roma, Libero De Rienzo era legato alla città di Napoli. Sposato con la costumista Marcella Mosca, lascia due figli di 6 e 2 anni. Dopo i funerali (la cui data non è stata ancora fissata) la salma sarà inumata in Irpinia, accanto alla mamma.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 16 Luglio 2021, 19:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA