Vittorio e Terenzio morti in un frontale contro un'auto: funerale unico per i due amici

I due ragazzi si sono scontrati con altre auto a bordo della loro Fiat 500 che si è ribaltata per oltre 100 metri

Vittorio e Terenzio morti in un frontale contro un'auto: funerale unico per i due amici

Due ragazzi di 24 e 29 anni sono morti in un incidente sulla strada provinciale Teggiano-Polla, nel Salernitano. Si chiamavano Terenzio Volonnino, il più giovane e Vittorio Isoldi, entrambi di Polla, comune di cinquemila abitanti in provincia di Salerno.

Lo schianto fatale è avvenuto nella serata di ieri, sabato, e sulla dinamica dell'impatto che ha portato i due giovani alla morte stanno lavorando i carabinieri della compagnia di Sala Consilina.

Nell'incidente sono rimaste coinvolte anche altre persone, cinque feriti - di cui uno in prognosi riservata presso il reparto di rianimazione - sono stati ricoverati presso l'ospedale «Luigi Curto» di Polla.

Contromano sul raccordo Siena-Firenze, nell'incidente muore un ragazzo di 28 anni

Insieme in auto

Le due vittime erano a bordo di una Fiat 500, mentre gli altri feriti, provenienti da Teggiano, sempre nel salernitano, viaggiavano su una Fiat Punto ed un fuoristrada. L'auto che trasportava le due vittime si è cappottata diverse volte, prima di fermare la sua corsa ad oltre 100 metri di distanza dalla sede stradale. Si presume, che la 500 si sia scontrata frontalmente con il fuoristrada che precedeva la Punto; ma le ipotesi sono tutte da verificare.

Incidente con la moto, morto a 25 anni lo chef Billy Di Credico

 

Tragedia per la comunità di Polla

«E' una tragedia immane che ci lascia tutti sgomenti e ferisce l'intera nostra comunità. In queste drammatiche ore siamo vicini alle due famiglie che piangono due giovani vite» è il commento di Massimo Loviso, sindaco di Polla che ha predisposto un giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali di Terenzio e Vittorio.

Terenzio lavorava come meccanico in un'officina, mentre Vittorio era operaio in un'azienda di infissi di Polla. I genitori dei due ragazzi hanno espresso la volontà di celebrare un solo funerale presso la chiesa del «Cristo Re» di Polla, per salutare i due amici, accomunati dallo stesso destino.


Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Settembre 2022, 13:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA