Violenta una studentessa ubriaca in ambulanza, arrestato un paramedico

Violenta una studentessa ubriaca in ambulanza, arrestato un paramedico di Bari

La vittima sarebbe stata sedata e trattenuta nell'ambulanza per oltre due ore

Una storia tremenda che arriva da Bari. Avrebbe abusato dentro un'ambulanza di una studentessa universitaria approfittando della fatto che la ragazza si era sentita male per aver bevuto troppo ad una festa. Un paramedico volontario, Gaetano Notaro di 36 anni, è agli arresti domiciliari per violenza sessuale aggravata.

 

 

La vicenda risale alla notte di Halloween, tra il 31 ottobre e il 1 novembre scorsi. La presunta violenza sarebbe avvenuta nell'ambulanza di prima assistenza che era all'esterno del Palaghiaccio di Bari, dove era stata organizzata la festa. La vittima, che per la Procura sarebbe anche stata sedata, sarebbe stata trattenuta nell'ambulanza per oltre due ore.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 2 Febbraio 2022, 16:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA