Venezia, pilone abbattuto dal vento sul Ponte della Libertà. Traffico bloccato, una testimone: "Viva per un soffio"

  • 33
    share
di Raffaele Rosa
VENEZIA - Tragedia sfiorata sul ponte della Libertà a Venezia.  Il traffico è bloccato da poco dopo le 11 in direzione Venezia a causa di un crollo sul Ponte della Libertà. Si tratta di uno dei piloni che reggono i pannelli dei cartelloni segnaletici. Avrebbe ceduto a causa del forte vento. Non ci sarebbero feriti, ma il traffico per Venezia rischia di restare bloccato molto a lungo.
 
 


La violenza del vento gelido che sta investendo la città ha provocato il crollo secondo le prime informazioni.  L’incidente è avvenuto alle 11.15. Il crollo non ha miracolosamente coinvolto nessun mezzo in transito in direzione Venezia. «All’improvviso il bus ha frenato e ci siamo ritrovati a pochi metri dal pilone crollato – racconta una testimone che si trovava a bordo del bus della linea 2 Actv che ha evitato per un soffio di venire schiacciato – La prontezza di riflessi dell'autista  ci ha salvato. La due macchine che si trovavano davanti a noi si sono fermate a pochi centimetri dal pilone».

I Vigili del Fuoco precisano che il traffico dalle 12 è bloccato in entrambe le direzioni per il coinvolgimento dell'impianto di elettrificazione del tram. Sul posto stanno operando tre squadre dei vigili del fuoco con l'ausilio dell'autogru per il ripristino delle condizioni di sicurezza e il ripristino della viabilità.

+++ IN AGGIORNAMENTO +++
Domenica 25 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME