Ex tronista perseguita atleta olimpico e lo minaccia: "Dico a tutti che sei gay"

Ex tronista perseguita atleta olimpico e lo minaccia: "Dico a tutti che sei gay"

  • 20
    share
Bufera su Ivano Marino, ex corteggiatore di Uomini e Donne. Ora fashion blogger e web influencer, per sei mesi avrebbe perseguitato un atleta olimpico, minacciandolo di rivelare a tutti la sua omosessualità. Marino è stato denunciato e ora è a processo con l'accusa di stalking.
 

A confermare questa tesi, ieri durante l'udienza blindata a Piazzale Clodio (Roma), il cantante Marco Carta, chiamato dalla Procura a testimoniare. "E' vero, voleva far circolare quella voce", ha detto Carta, a soli due giorni dalla vittoria di "Tale e Quale Show".
 
 

🐾

Un post condiviso da ℳﮩ . ℑⱴ (@ivanomarino) in data:



"Mi sono deciso a denunciare perché non ce la facevo più. Inviava messaggi a me, ma anche a conoscenti". Le parole della vittima, primo a parlare nell'aula volutamente vuota. Poi un falso allarme, lanciato da Marco Carta: "Qualcuno ha lasciato due telefoni in vista. C'è il rischio che stessero registrando". Fortunatamente si trattava di un falso allarme.
 
 

Shh 🤫 silence ... #ph by @marinodesyree @asmana_wellness_world @studiofanfanipr #asmana #asmanawellnessworld #dayspa #relax #florence #ad

Un post condiviso da ℳﮩ . ℑⱴ (@ivanomarino) in data:



Ora il turno spetta a Ivano Marino difendersi dalle accuse. Secondo l'accusa nel 2013 avrebbe creato dei falsi profili su Facebook, Instagram e Twitter perseguitando la vittima. Punto chiave dell'inchiesta sono i messaggi su WhatsApp. "Vogliono che tutti sappiano", minacciava Marino mentra l'atleta cercava di mantenere la riservatezza. 
Martedì 5 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME