Morti due sci alpinisti dispersi in alta Val d'Ossola, impiegati nelle richerche oltre 50 soccorritori

Morti due sci alpinisti dispersi in alta Val d'Ossola, impiegati nelle richerche oltre 50 soccorritori

Sono stati trovati morti nelle ultime ore i due sci alpinisti dispersi nella conca alpina a 1600 metri a Devero, in alta Val d'Ossola (VCO). I corpi, di un uomo e una donna, entrambi lombardi, sono stati ritrovati a circa 2.200 metri di quota, nella zona sopra l'alpe di Crampiolo.

 

 

Di loro si erano perse le tracce ieri: avrebbero dovuto pernottare in una baita ma questa mattina non sono stati visti ed è stato dato l'allarme. Le ricerche del Soccorso alpino hanno visto l'impiego di oltre 50 soccorritori. Il tragico rinvenimento dei corpi senza vita dei due sci alpinisti è avvenuto anche grazie al cellulare di uno dei due che risultava acceso. 


Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Gennaio 2021, 15:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA