Non si fermano all'alt, speronano una volante della polizia e si schiantano in auto: arrestati

Treviso, speronano una volante della polizia e si schiantano in auto: arrestati

Hanno speronato un'auto della Polizia e poi si sono dati alla fuga. Tre ventenni sono stati arrestati dopo aver ferito, seppur non in maniera grave, due poliziotti. E' accaduto nella periferia di Treviso. I tre giovani stavano viaggiando sulla loro auto quando sono stati fermati dai due agenti per un controllo. Per paura, i tre hanno proseguito la loro corsa, speronando la macchina della Polizia e iniziando ad accelelare.

​Leggi anche>  Neopatentato tampona "gazzella", travolge carabiniere: fuga di 15 km

Dopo alcuni tentativi di affiancamento dell'auto da parte della Polizia, il giovane alla guida della macchina ha deliberatamente urtato la fiancata sinistra del mezzo facendola uscire di strada e ferendo i due agenti.  Data la velocità elevata, anche l'automobile dei ragazzi si è capovolta, urtando alcuni pali della luce e schiantandosi contro la vetrina di un negozio. I tre sono stati prima soccorsi e poi arrestati, accusati di lesioni personali, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.
Sabato 21 Settembre 2019, 13:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA