Treni Alta Velocità in ritardo fino a 135 minuti per un guasto sulla linea Roma-Firenze: «Fermi più di mezz'ora in galleria»

Dalle ore 8:00 la circolazione è fortemente rallentata tra Arezzo e Orvieto per un'anomalia sulla linea

Treni Alta Velocità in ritardo fino a 135 minuti per un guasto sulla linea Roma-Firenze: «Fermi più di mezz'ora in galleria»

di Redazione web

Treni in ritardo e caos per i passeggeri a causa di un guasto sulla linea Alta Velocità Roma - Firenze. Come comunicato dalla stessa Rete ferroviaria italiana, dalle ore 8:00 la circolazione è fortemente rallentata tra Arezzo e Orvieto per un'anomalia sulla linea. Al momento sono 41 i treni, tra Trenitalia e Italo, interessati da ritardi tra 40 e 60 minuti. Altri due convogli di Trenitalia (Milano-Salerno e Roma-Milano) hanno ritardi di oltre 135 minuti.

I ritardi

Nonostante il guasto sia stato risolto, è lento il ritorno alla normalità per la circolazione ferroviaria.

I treni subiscono ritardi dovuti a limitazioni di percorso e a deviazioni sulla linea convenzionale tra Orte e Orvieto. Sui social si parla di un treno «Italo fermo in galleria per più di mezz’ora, poi percorso alternativo ad andatura rallentata».  Sono tante le persone in attesa alla stazione di Firenze Santa Maria Novella a seguito del guasto sulla linea Alta Velocità Roma - Firenze. Al momento, secondo quanto si apprende, i ritardi coinvologono anche alcuni convogli regionali. Molti gli stranieri presenti nella stazione centrale del capoluogo toscano e che attendono di partire per poter raggiungere altre città italiane da visitare.


Ultimo aggiornamento: Domenica 26 Maggio 2024, 14:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA