Tragedia in mare, nonno 65enne muore annegato. Disperso il nipote di 25 anni che voleva salvarlo

Tragedia in mare, nonno 65enne muore annegato. Disperso il nipote di 25 anni che voleva salvarlo

Tragedia sul litorale di Castel Volturno (Caserta). Un 65enne è morto annegato, mentre il nipote, di 25 anni, è disperso a causa del mare molto mosso. Le ricerche del giovane, andate avanti per ore, sono state interrotte con l'arrivo del buio.

 

Leggi anche > Ludovica Tocchini, trovata morta la ragazza scomparsa di casa a 24 anni: il corpo in un casolare abbandonato

 

La tragedia è avvenuta nel tratto di mare antistante la spiaggia libera di Fontanablu, in località Pinetamare. I sommozzatori dei vigili del fuoco sono alla ricerca del 25enne, coadiuvati anche da un elicottero. Altre due persone in difficoltà nelle acque molto mosse sono state invece ricoverate in ospedale. Per salvare l'uomo, alcuni bagnanti, tra cui il nipote, hanno creato una catena umana tra la spiaggia e le acque del mare, ma il disperato tentativo di salvarlo non è riuscito. Il cadavere dell'uomo è stato portato a riva e coperto da un telo.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Agosto 2021, 06:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA