Auto in fiamme, famiglia ditrutta dopo l'incidente: morti padre e figlia di 6 anni. Mamma e sorellina salve: erano su un'altra auto

Torino-Pinerolo, incidente e auto in fiamme: morti padre e figlia di 6 anni. Salve mamma e neonata

Una famiglia  di Orbassano distrutta nella mattina di domenica a causa di un incidente d'auto. Giuseppe Pennacchio, papà di 46 anni e la figlioletta Nicole di sei (e non un bambino come appreso in un primo momento) sono morti sulla Torino-Pinerolo, all'altezza del comune di Piscina. L'auto su cui viaggiavano, una Mini, sarebbe esplosa dopo essere stata tamponata da un'altra auto, una Yaris, e finita contro il guardrail. Entrambe le auto hanno preso fuoco.

Leggi anche > Incidente in A34, intera famiglia si schianta contro un'Audi: morta una bambina di 4 mesi
 Torino, incidente in corso Unione Sovietica: Mattia Attademo morto a 24 anni


A dare l'allarme, secondo il 118, sarebbe stata la moglie dell'uomo e madre della bambina, che viaggiava su un'altra auto con una neonata di pochi mesi e ha assistito impotente alla scena. 

 
 

 


L'auto, una Mini d'epoca con cui padre e figlia seguiti dalla moglie e dall'altra bambina stavano raggiungendo un raduno, era ferma sulla corsia d'emergenza. A quanto si apprende da una prima ricostruzione della polizia stradale,  sono stati tamponati da una Toyota. Entrambe le macchine hanno preso fuoco. L'esatta dinamica e le responsabilità sono al vaglio degli agenti.

Leggi anche > Roma, incidente sul Gra: due morti domenica mattina. Tratto chiuso a Settebagni, traffico deviato

Domenica 15 Settembre 2019, 10:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA