Donna mette la retromarcia e per errore uccide l'amica che l'aiutava a fare manovra, tragedia a Torino

Donna mette la retromarcia e per errore uccide l'amica che l'aiutava a fare manovra

Dopo un pomeriggio in compagnia Vera Comba è stata travolta dalla vettura dell'amica che stava facendo retromarcia

Tragedia a Torino, una donna ha investito la sua amica mentre cercava di fare manovra. Il fatto è accaduto in provincia, a Cantalupa, dove una donna di 75 anni, dopo un pomeriggio passato in compagnia, ha purtroppo perso la vita a causa dell’incidente poco dopo il suo arrivo in ospedale.

 

 

Leggi anche > Ciclista convino nella borraccia: fermato ubriaco mentre pedalava

 

 

 

 

Tragedia a Torino: fa manovra con la macchina e uccide la sua amica

 

 

Tragedia a Cantalupa, in provincia di Torino, dove una donna di 75 anni, Vera Comba, è morta nel pomeriggio di venerdì dopo essere stata investita dall'auto dell'amica: la disavventura è iniziata quando la sua conoscente, 78 anni, stava facendo manovra con la sua Toyota Yaris col cambio automatico. Secondo una prima ricostruzione, ha urtato un muretto e poi improvvisamente innestato la retromarcia, investendo Vera che nel frattempo si era avvicinata per aiutarla. La vittima è stata trasportata in ospedale a Pinerolo, ma ha purtroppo perso la vita poco dopo il suo arrivo.

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 27 Settembre 2021, 16:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA