Terremoto, scossa in Molise: paura tra la popolazione, l'allarme del sindaco

Terremoto in Molise: paura tra la popolazione. E' stata avvertita da alcuni abitanti del paese ed in Municipio la scossa di magnitudo 2.7 con epicentro a Guardialfiera (Campobasso), 6 km a nord-est del paese accaduta oggi pomeriggio nell'hinterland costiero. Il terremoto si è verificato alle ore 17.04 a 16,7 km di profondità. Il sindaco Vincenzo Tozzi sottolinea che «non ci sono danni in paese».
 

Ad avvertire la scossa il vicesindaco Giusy D'Angelo che, a quell'ora, era in Comune per una riunione con altre persone. In paese sono state cinque le famiglie che lo scorso 16 agosto, a seguito della forte scossa di 5.1, sono state interessate da un'ordinanza di sgombero; di queste tre sono ancora fuori casa, in autonoma sistemazione.
Giovedì 19 Settembre 2019, 19:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA