Sciame sismico senza sosta in Molise. Scossa più forte poco prima dell'una

Continua lo sciame sismico in Molise dove ieri si è registrata una forte scossa di 5.1 in provincia di Campobasso. Il terremoto più forte oggi, poco prima dell'una, alle 0.48. L'ingv ha rilevato una magnitudo di 3.3 a profondità di 22 chilometri. L'epicentro è Montecilfone. In precedenza una serie di scosse più deboli. Stato di allarme nei paesi molisani dopo che ieri la gente è scesa in strada. Non sono segnalati danni in seguito alla scossa di oggi.

Terremoto Molise, attivate più faglie. «Oltre 110 scosse da 14 agosto»
 


Ultimo aggiornamento: 10:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA