Pordenone, terremoto scossa di 3.2 gradi: paura tra la popolazione

Il sisma è stato avvertito distintamente nella zona del Maniaghese e dello Spilimberghese, ma anche in Carnia

Terremoto, scossa di 3.2 gradi nel pomeriggio in Friuli: paura tra la popolazione

Una scossa di terremoto di 3.2 gradi Richter è stata registrata dal Centro Ricerche Sismologiche Fvg e dall'INGV di Roma alle 15.30 di oggi 16 luglio 2022, con epicentro a Tramonti di Sopra (Pordenone).

 

 

TERREMOTO IN FRIULI: LA SCOSSA NEL POMERIGGIO

Non si segnalano danni a persone o cose. I Vigili del fuoco del Comando provinciale non hanno ricevuto chiamate da parte dei cittadini. Gli amministratori locali dei due comuni della valle dove si registrato l'epicentro hanno disposto un sopralluogo da parte dei volontari di Protezione civile, che ha dato esito negativo. Il sisma è stato avvertito distintamente nella zona del Maniaghese e dello Spilimberghese, ma anche in qualche paese della Carnia, territorio contermine alla Valtramontina.


Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Luglio 2022, 14:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA