Terremoto, Behncke (Ingv): «Nessuna certezza su rapporto tra eruzioni Etna e Stromboli e scosse»

Video

«In questi ultimi giorni abbiamo avuto una attività eruttiva con emissione di colate di lava sia sull’Etna che sullo Stromboli. Tra queste attività vulcaniche e quella sismica il rapporto resta, per così dire, ‘enigmatico’. Non abbiano certezza a tal proposito». Lo afferma in una video intervista all’AdnKronos il vulcanologo dell’Ingv di Catania Boris Behncke.

Terremoto nel Catanese, scossa di magnitudo 4.1. Il sisma avvertito in diverse province della Sicilia

Il terremoto nelle zone vulcaniche

"Alcuni terremoti in zone vulcaniche - aggiunge- sono più o meno legati alla stessa attività vulcanica, in altri casi non è così e dunque non abbiamo alcuna certezza. A Vulcano - evidenzia il vulcanologo- si è osservato un leggero aumento di emissioni già diversi giorni prima del terremoto di magnitudo 4.3 che si è registrato qualche giorno fa».  

Terremoto, cosa fare in caso di scossa: i 7 consigli della Protezione Civile

«È difficile dire se questi fenomeni siano collegati o meno. Etna e Stromboli, va detto - conclude- sono dei vulcani sempre in attività mente Vulcano e’ in ‘stato di agitazione’ da più di un anno avendo avuto già diversi episodi anche in passato sia di emissioni di gas sia di attività sismica.

(di Francesco Bianco - Adnkronos) 

Video

Ultimo aggiornamento: Venerdì 9 Dicembre 2022, 14:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA