Paura in Calabria, terremoto alle 4.50. Scossa di magnitudo 4.4 al largo di Tropea

Terremoto in Calabria, scossa di magnitudo 4.4 alle 4.50 del mattino

Terremoto in Calabria alle 4.50 del mattino. La scossa avvertita chiaramente dalla popolazione.
Paura alle 4.50 a Tropea e sui paesini della costa calabra affollati di turisti con centinaia di telefonate ai centralini di vigili del fuoco e forze di polizia. Un terremoto di magnitudo 4.4 é stato infatti registrato dagli strumenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in mare al largo della costa calabra.

Terremoto a L'Aquila, la famiglia di una vittima: «Non ricostruite il palazzo della morte»



La scossa, che si è verificata a una profondità di 57 km, è stata avvertita nettamente dalla popolazione. Secondo le prime verifiche del Dipartimento della Protezione Civile al momento non si registrano danni a persone o cose. Il sisma è stato chiaramente avvertito anche a Messina, Reggio Calabria e alle Eolie.
Sabato 14 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-07-14 09:20:36
Speriamo che le cipolle non ne abbiano risentito
DALLA HOME