Terremoto in Calabria: scossa avvertita dalla popolazione. Trema anche l'Emilia Romagna

Terremoto in Emilia Romagna tra Modena e Bologna: scossa 3.3 di magnitudo. Trema anche la Calabria in provincia di Cosenza

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 in Emilia Romagna è stata registrata alle 5:49 di oggi giovedì 19 agosto 2021 tra le province di Modena e Bologna. Trema anche la Calabria con una scossa ancora più forte. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma emiliano ha avuto ipocentro a 26 km di profondità ed epicentro a 4 km da Zocca (Modena) e a 6 da Castel d'Aiano (Bologna). Non si segnalano danni a persone o cose

 

 

 

 

 

Una scossa di terremoto ancora più forte, di magnitudo 4.4, è stata registrata alle 7.30 di questa mattina davanti alla costa ovest della Calabria, tra la provincia di Cosenza e quella di Catanzaro, proprio davanti a Lamezia Terme. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a circa 200 km di profondità ed epicentro a 58 km da Lamezia Terme. Al momento non si segnalano danni a persone o cose.

 

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 20 Agosto 2021, 14:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA