Teora,il paese senza bimbi. ll sindaco: «Venite, offro la casa ma solo se portate i vostri figli». Boom di email
di Sabrina Quartieri

Teora,il paese senza bimbi. ll sindaco: «Venite, offro la casa ma solo se portate i vostri figli». Boom di email

Si riaccendono i riflettori oltreoceano sull'entroterra campano dell'Irpinia. Dopo il caso di Bisaccia, un borgo in provincia di Avellino finito sulla CNN per l'annuncio della vendita di alcune case del suo centro storico a un euro, stavolta è la non lontana Teora, un paese con poco più di mille anime, a destare l'attenzione del network di notizie americano. Nella sua sezione Travel, infatti, la nota tv degli States dedica uno spazio all'originale strategia del piccolo comune contro il suo spopolamento.

Si tratta dell'offerta di un contributo, per due anni, di 150 euro al mese da parte dell'amministrazione comunale, destinato a chi affitta uno dei 100 immobili disponibili. «Non credo all'efficacia di vendere case vuote a 1 euro - ha spiegato il sindaco Stefano Farina, riferendosi a Bisaccia - perché non si incentiva le persone a rimanervi, vengono solo qui per pochi mesi durante le vacanze».

Per usufruire della somma messa a disposizione, però, ci sono delle condizioni da rispettare: la famiglia deve spostare la residenza a Teora per un minimo di tre anni e iscrivere almeno un figlio alla scuola del paese. In cambio il Comune si impegna a tagliare le tasse locali e a provvedere ai costi della mensa. L'annuncio ha già portato i suoi frutti, con oltre mille email ricevute per maggiori dettagli e tre famiglie, di cui due italiane e una brasiliana, che si sono già trasferite a Teora. L'alternativa all'affitto mensile (circa 200 euro), è l'acquisto di una casa con un'agevolazione: su 30mila euro di costi, 5mila sarebbero messi a disposizione dal Comune. «La popolazione di Teora è calata bruscamente dopo il terremoto del 1980 e il tasso di natalità è di 2 bambini all'anno contro 20 anziani che muoiono».
 
Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Febbraio 2020, 10:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA