Tatiana, scomparsa da stamattina: «Era venuta a trovare la figlia, ma parla solo russo»

Tatiana, scomparsa da stamattina: «Era venuta a trovare la figlia, ma parla solo russo»

Sono ore di grande preoccupazione a Merate (Lecco) e dintorni, dove questa mattina una donna russa di 44 anni è scomparsa nel nulla. Tatiana Malikova, questo il nome della donna, era giunta in Lombardia per trovare la figlia, residente a Merate da qualche anno.

Leggi anche > Esplosione Alessandria, il proprietario della cascina Giovanni Vincenti confessa. Indagata anche la moglie: «Truffa all'assicurazione, erano pieni di debiti»



A diramare l'appello per ritrovare Tatiana Malikova è stata la Prefettura di Lecco: la donna si trovava da qualche giorno in albergo e si è allontanata da lì questa mattina, senza dare più sue notizie. Tatiana, che parla solo russoè alta 1 metro e 75, di corporatura normale, occhi azzurri. L'ultima volta che è stata vista, indossava maglia blu, jeans, foulard, scarpe rosse e marroni. Chiunque pensasse di avere informazioni utili al suo ritrovamento, su indicazione sempre della Prefettura, deve contattare il comando carabinieri di Merate.
Sabato 9 Novembre 2019, 22:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA