Susy Paci, le prime parole dopo il ritrovamento: "Ecco perché sono andata via da casa"

Dopo essere scomparsa per quasi 20 giorni, Susy Paci, la 49enne che aveva fatto perdere le sue tracce lo scorso 23 gennaio, ha parlato per la prima volta a Pomeriggio 5, intervistata da Barbara D'Urso. La donna, che da Arezzo è andata a stare a Napoli, ha raccontato cosa ha fatto in questi giorni, spiegando i motivi che l'hanno spinta ad andare via di casa e chiarendo i dubbi che erano stati sollevati in questi giorni di assenza.

LEGGI ANCHE ------> Scompare dopo un appuntamento preso in chat: giallo sul destino di Susy

Susy ammette di non aver avuto la percezione del fatto che il suo allontanamento fosse diventato un caso mediatico e confessa che solo lunedì scorso, quando la proprietaria del Bed and Breckfast in cui alloggiava le ha raccontato di averla vista in tv e le ha detto quello che stava accadendo, ha realizzato la gravità della situazione. «Mi sono presa dei giorni per stare sola con i miei pensieri», afferma spiegando le motivazioni del suo gesto, «Non sono scappata per una fuga d'amore, avevo bisogno di mettere a posto le idee dentro di me. Sono venuta a Napoli per passare dei giorni in solitudine, raccogliere i miei pensieri prima di tornare a casa». Subito dopo, infatti, Susy dice di aver preparato le valigie, di aver sentito i figli, e di essere pronta a tornare a casa. Quando la D'Urso le chiede come abbia fatto a stare tanto tempo senza sentire i figli lei ammette: «È stata la cosa più difficile, ma avevao bisogno di stare sola».



Susy spiega il suo rapporto con l'uomo conosciuto in chat. Ammette che era un suo amico di Facebook, con cui chattava, ma spiega che non è stato lui il motivo per cui è andata a Napoli. La donna nell'intervista spiega di aver scelto il capoluogo partenopeo per la sua fuga perché amante del mare e sapendo che il suo amico era di Napoli gli ha chiesto consigli su come muoversi, poi la sera del 23 hanno cenato insieme e passato la notte insieme in albergo a parlare, ma chiarisce: «Lui è stato molto educato e gentile, io non ho tradito mio marito».
 


Barbara D'Urso mostra alla un'intervista fatta al marito, Celestino, in cui l'uomo si dice sollevato ma ammette di non aver ancora parlato con la moglie: «L'aspetto a casa, voglio sapere il perché di quello che ha fatto, ma sono pronto a perdonare».
Mercoledì 14 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 07-06-2018 16:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME