Super Green pass, quarantene, visite in ospedale, capienza stadio: ecco cosa cambia da oggi

Super Green pass, quarantene, visite in ospedale, capienza stadio: ecco cosa cambia da oggi

di Diodato Pirone

Inizia da oggi un lento e graduale processo di uscita dall'emergenza Covid. 

1 marzo: stadi al 75% della capienza

Da oggi martedì 1 marzo 2022 verranno meno le restrizioni per i viaggi: niente più quarantena per chi arriva in Italia provenendo da un paese esterno all’Unione Europea. Per evitare la quarantena basterà essere in possesso un Green Pass Base. Inoltre, aumenterà la capienza del pubblico per gli eventi sportivi: parliamo del 75% per gli stadi e del 60% per i palazzetti.

10 marzo: visite negli ospedali

Negli ospedali si potrà tornare a fare visita ai ricoverati (45 minuti al giorno). Inoltre si torna a mangiare pop corn al cinema. Un piccolo allentamento che varrà anche per lo stadio, il teatro e tutti i locali di intrattenimento e musica dal vivo. 

31 marzo: stop allo stato d'emergenza

Il governo ha già annunciato che non rinnoverà lo stato d'emergenza dichiarato nel gennaio 2020. Addio quindi al Super Green Pass per mangiare all’aperto. Nelle scuole dovrebbe scomparire la didattica a distanza per i ragazzi e non sarà più necessario indossare la mascherina FFP2 nelle classi. Addio anche alle divisioni per colore delle Regioni, tranne che per la zona rossa in caso di emergenza molto forte. 

15 giugno: addio agli ultimi obblighi

A meno di sorprese al momento imprevedibili il 15 giugno 2022 dovrebbe essere superato l'obbligo del Super Green Pass per lavorare e l’obbligo vaccinale per chi ha compiuto più di 50 anni. Si dovrebbe tornare semplicemente al Green Pass Base.


Ultimo aggiornamento: Martedì 1 Marzo 2022, 13:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA