Super Green pass, stop caffè al bar senza certificato in zona arancione: niente pranzo all'aperto solo con tampone

Lo precisano le domande/risposte del governo nel capitolo dedicato a bar e ristoranti

Super Green pass, stop caffè al bar senza certificato in zona arancione: niente pranzo all'aperto solo con tampone

Super green pass da domani, luendì 6 dicembre. Senza il certificato verde rafforzato, in zona arancione, non sarà possibile neanche prendere il caffè al bancone. Lo precisano le Faq del governo nel capitolo dedicato a bar e ristoranti .

Falsi green pass, sequestrati 107 certificati rilasciati da medico no vax

Le faq del governo sul Super Green pass

Le faq sottolineano che la consumazione è invece consentita sia in zona bianca che gialla, anche senza green pass. Per chi non è né vaccinato né guarito dal Covid e dunque non ha il super pass, inoltre, in zona arancione non sarà possibile mangiare ai tavoli di bar e ristoranti non solo al chiuso ma neanche all'aperto.

Gli scuolabus

Sugli scuolabus dedicati al trasporto scolastico dei minori di 12 non servirà il green pass né in zona bianca e gialla né in caso la regione o il comune passino in arancione. Lo precisa il governo nelle Faq dedicate agli spostamenti sottolineando che il pass non è necessario neanche per i taxi, per i minivan fino a nove posti con conducente e per tutti gli spostamenti con mezzo proprio. In caso di passaggio in arancione, però, chi non ha il pass - base o rafforzato - potrà spostarsi in un altro comune o in un'altra regione, solo per motivi di lavoro, necessità, salute o per accedere a servizi non disponibili nel proprio comune. Per utilizzare invece i trasporti pubblici e di linea, compresi quelli del traporto pubblico locale, a partire da lunedì sarà necessario avere almeno il green pass base.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 6 Dicembre 2021, 08:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA