Marito organizza stupro di gruppo sulla moglie: si stavano separando. Arrestato noto professionista
di Enrico Chillè

Marito organizza stupro di gruppo sulla moglie: si stavano separando. Arrestato noto professionista

Un uomo di 40 anni è stato arrestato con l'accusa di aver organizzato uno stupro di gruppo ai danni della moglie, da cui si stava separando. Sull'uomo pende anche l'accusa di maltrattamenti ai danni del figlio.

Leggi anche > Ferrara, nipote uccide la nonna a pugni in auto: l'ha massacrata per soldi mentre l'anziana guidava

È accaduto a Colico (Lecco), nei pressi del confine con la provincia di Sondrio. Come riporta Il Giorno, l'uomo è un noto professionista della zona, spesso impegnato in trasferte di lavoro: a denunciarlo è stata proprio la moglie, una giovane donna straniera. Sulla vicenda indagano i magistrati della Procura e del Tribunale dei minori di Milano, che hanno chiesto e ottenuto un mandato di cattura.

Leggi anche >  Femminicidio, attivata la prima chat anonima per denunciare gli uomini violenti

L'uomo, al momento, si trova in carcere a Pescarenico, sorvegliato costantemente per evitare che altri detenuti possano aggredirlo. Dopo la denuncia della moglie, ricca di particolari, gli inquirenti hanno avviato altre indagini e raccolto diverse prove, fino a giungere all'arresto dell'uomo. Il figlio della coppia, che sarebbe vittima di maltrattamenti da parte del padre, è un bambino che frequenta le elementari. Insieme all'uomo ci sono altri indagati, che avrebbero partecipato allo stupro di gruppo, ma i magistrati mantengono il massimo riserbo.
Giovedì 21 Novembre 2019, 10:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA