Strage di Marzabotto, la Germania dovrà risarcire le vittime: la sentenza storica

Strage di Marzabotto, la Germania dovrà risarcire le vittime: la sentenza storica

Sentenza storica del Tribunale civile di Bologna, che condanna la Germania a risarcire le vittime della strage di Marzabotto, uno degli eccidi più cruenti della Seconda Guerra Mondiale durante l'occupazione nazista in Italia. La giudice Alessandra Arceri ha infatti condannato la Repubblica Federale Tedesca a risarcire le vittime degli eccidi perpetrati a Monte Sole dalle 'Waffen SS' dal 29 settembre al 5 ottobre 1944.

 

La sentenza emessa dal Tribunale, scrive oggi l'edizione bolognese di Repubblica, sottolinea in particolare che i soldati tedeschi, «come accertato dal Tribunale Militare di La Spezia nella sentenza resa il 13 gennaio del 2007», agirono «in esecuzione dell'ordine loro impartito di 'uccidere tutti e distruggere tutto'. 


Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Giugno 2022, 13:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA