Speranza firma nuova ordinanza, obbligo tampone per ingressi in Italia da Paesi Ue

Speranza firma nuova ordinanza, obbligo tampone per ingressi in Italia da Paesi Ue

Per i non vaccinati, oltre al test negativo è prevista la quarantena di 5 giorni

Si concentra su chi fa ingresso in Italia dall'estero la stretta per frenare l'ondata di Covid. Da giovedì 16 dicembre nuove regole per i viaggi e notevoli differenze tra chi è vaccinato e chi no. Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato una nuova ordinanza che prevede l'obbligo del test negativo in partenza per tutti gli arrivi dai Paesi dell'Unione Europea. Per i non vaccinati, oltre al test negativo è prevista la quarantena di 5 giorni. Sono prorogate inoltre le misure già previste per gli arrivi dai Paesi Extraeuropei. L'ordinanza è valida a partire dal 16 dicembre e fino al 31 gennaio.

 

Leggi anche > Cdm, stato d'emergenza prorogato fino al 31 marzo. Nessun obbligo di mascherina all'aperto


Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Dicembre 2021, 22:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA