Siu, un amico a Chi l'ha Visto: «Lei mi aveva raccontato che il marito Jonathan Maldonato era violento»

La trasmissione di Federica Sciarelli si è anche concentrata sul caso dell'influencer di Biella

Siu, un amico a Chi l'ha Visto: «Lei mi aveva raccontato che il marito Jonathan Maldonato era violento»

di Redazione web

Il caso dell'influencer Siu di Biella finita in ospedale con una profonda ferita nel petto, sta tenendo con il fiato sospeso tutta Italia. La dinamica dei fatti avvenuti la sera del 16 maggio scorso continua a non essere chiara agli inquirenti che stanno cercando di capire se sia più attendibile la versione del tentato omicidio da parte del marito Jonathan Maldonato o se la ragazza abbia cercato di togliersi la vita. Siu si è risvegliata dal coma ma resta in prognosi riservata.

Siu, Jonathan Maldonato lascia il carcere: tutti i dubbi sull'ipotesi del tentato omicidio. Cosa sappiamo finora

A Chi L'ha Visto è intervenuto un amico della ragazza. Inoltre, in trasmissione si è parlato anche di un cappotto che sarebbe stato spostato all'interno della scena del crimine e Federica Sciarelli ha spiegato: «La Procura di Biella ipotizza che il marito sia entrato in casa violando i sigilli e spostando un cappotto da una sedia a un tavolo». 

 

La testimonianza dell'amico di Siu

In merito al caso di Siu, un suo amico è intervenuto a Chi L'ha Visto e ha detto: «Sì sì lei in passato mi aveva raccontato che il marito aveva già usato violenza contro di lei e mi aveva anche fatto vedere la denuncia. Si parlava di maltrattamenti in casa. Non andavano d’accordo, lui era troppo geloso e non accettava il suo lavoro. Metteva anche le telecamere a casa per controllarla».
Tuttavia, come spiegato nella trasmissione di Rai 3, Jonathan Maldonato in caserma ha dichiarato: «La ferita al petto di Siu non è stato un incidente ma un tentativo di suicidio.

Lei in passato aveva già provato a togliersi la vita per questo nel 2012 venne ricoverata in psichiatria. Sono stati i carabinieri a costringerla a fare la denuncia. Io le permettevo di fare tante cose: se voleva andare a ballare, andava e io rimanevo a casa con le bambine. Mi ha tradito tante volte e io l’ho sempre perdonata». 

Le parole della vicina

Infine, a Chi L'ha Visto è stata intercettata anche la vicina di casa di Siu e Jonathan Maldonato che ha spiegato che, a volte, capitava che arrivassero i carabinieri in casa: «Si, li sentivamo litigare e l'ultima volta erano anche arrivati i carabinieri, poi, però, sembrava che tutto fosse tornato normale».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29 Maggio 2024, 22:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA