Siccità, stato d'emergenza e un commissario. Mercoledì una tregua con i temporali, appelli anti spreco d'acqua

Siccità, stato d'emergenza e un commissario. Mercoledì una tregua con i temporali, appelli anti spreco d'acqua

di Mario Landi

Afa e caldo africano fino a domani, poi da mercoledì qualche temporale e nel weekend l'anticiclone delle Azzorre dovrebbe riportare nei limiti stagionali le temperature.


PACCHETTO AIUTI Ma anche se si tornasse alla normalità il danno è ormai fatto e così il governo domani dovrebbe riconoscere lo stato d'emergenza, varare un pacchetto di aiuti e nominare un commissario. I primi interventi in favore delle sei Regioni che hanno chiesto formalmente il riconoscimento dello stato di emergenza per la siccità consisteranno in una prima tranche di fondi in favore di Lombardia, Emilia Romagna, Lazio, Piemonte, Friuli e Veneto.


UN COMMISSARIO Nel corso del Consiglio dei ministri verrà nominato il Commissario straordinario che sarà chiamato a coordinare gli interventi strutturali previsti dal decreto. Il commissario dovrà accelerare gli interventi di ammodernamento volti alla riduzione delle perdite d'acqua. Verificherà inoltre l'adozione da parte delle Regioni delle misure per razionalizzare i consumi ed eliminare gli sprechi della risorsa idrica.
Ma in attesa di interventi strutturali come far fronte intanto alla penuria di risorse idriche? Con il risparmio d'acqua secondo la Società Italiana di Medicina Ambientale.


GLI SPRECHI Infatti per la Sima ogni italiano consuma 245 litri di acqua al giorno: fino a 30 litri solo per lavarsi i denti, 50 litri per la doccia e oltre 100 litri per lavare la macchina.


I NEGAZIONISTI Ma gli appelli al risparmio non sono accettati da tutti, anzi sui social dopo i no vax e i no pos, ora arrivano i negazionisti della siccita: con l'hashtag #RubinettiAperti in cui si è riversata l'ironia di tanti scettici sulla effettiva gravità del momento. Qualcuno ha anche postato una foto scattata a bordo piscina: Buongiorno amici, io sto facendo la mia parte. Sulla scorta di Qui non ce n'è Covidi....


riproduzione riservata ®


Ultimo aggiornamento: Lunedì 4 Luglio 2022, 12:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA