Serpente entra in auto mentre è alla guida, la scena choc a Treviso: cosa è successo

La donna è riuscita a bloccare il rettile alzando il finestrino

Serpente entra in auto mentre è alla guida, la scena choc a Treviso: cosa è successo

Immaginate di essere alla guida e ritrovarvi all'improvviso un serpente a pochi passi dalla faccia. È successo a una donna di Oderzo (comune in provincia di Treviso), quasi eroica nel mantenere il controllo della vettura e capace allo stesso tempo di bloccare il rettile alzando il finestrino dell'automobile, riporta Il Gazzettino. Un gesto che ha impedito al serpente di entrare in macchina ed evitato guai peggiori.

Vespa orientalis, rimosso un nido a Roma: è allarme. Aggressiva e velenosa: «Attirata dai rifiuti»

 

Serpente in macchina, cosa è successo

Bloccato il serpente con il finestrino, la donna si è fermata e ha chiesto aiuto a due operai che si trovavano a pochi metri di distanza e che l'hanno rincuorata, prima di liberare l'animale. «Io e mio figlio eravamo troppo spaventati, non pensavo potessero entrare in auto in questo modo» ha commentato la donna. «Ho personalmente aspettato che un paio di auto ripartissero, cosa che hanno fatto evitandolo, per poterlo raccogliere e gettare in un campo lì vicino - racconta un testimone su Facebook - Purtroppo, un attimo prima che potessi farlo, un giovane è uscito sgommando e ridacchiando dal parcheggio della chiesa e l'ha appositamente schiacciato. Ho quindi tolto il serpentello dalla strada, ma ormai era morto». 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 29 Luglio 2022, 14:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA