Respinto perché senza Green pass, entra con l'auto nel Comune a folle velocità

Entrato nell'androne del Municipio l'uomo ha tamponando una Fiat Panda facendo crollare un'impalcatura

Respinto perché senza Green pass, entra con l'auto nel Comune a folle velocità

Senza green pass ha tentato di entrare negli uffici del Comune in tutti i modi: prima a piedi provando a superare i controlli, poi con l'auto a folle velocità riuscendo a far crollare un'impalcatura nell'androne del Municipio. Momenti di caos a San Severo (Foggia) ma fortunatamente nessun ferito per il blitz di un 50enne. L'uomo arrivato in mattinata nella sede del Comune per richiedere un certificato, si è rifiutato di mostrare il green pass all'ingresso. Le guardie giurate hanno tentato quindi di allontanarlo, ma è riuscito comunque a raggiungere l'ufficio di gabinetto dove i vigilanti lo hanno bloccato per accompagnarlo all'uscita.

Leggi anche > Agguato choc in piazza, ucciso un uomo di 65 anni. Il killer si costituisce poco dopo

A quel punto il 50enne si è messo alla guida dell'auto ed è entrato a forte velocità nell'androne del Municipio tamponando una Fiat Panda in dotazione al Comune. Nell'impatto è crollata una parte dell'impalcatura montata per eseguire lavori di ristrutturazione. Danneggiato anche uno scooter, sempre di proprietà del Comune, parcheggiato nel cortile di Palazzo Celestini. Sul posto è intervenuta la polizia locale per gli accertamenti del caso che ha identificato e poi denunciato l'uomo.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 10 Febbraio 2022, 20:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA