Scontro frontale: 40enne papà di tre bimbi muore sul colpo. La moglie arriva e sviene
di Luca Pozza

Scontro frontale: 40enne papà di tre bimbi muore sul colpo. La moglie arriva e sviene

ALBETTONE - Ancora un incidente mortale sulle strade della provincia berica. L'ennesima disgrazia si è verificata nel pomeriggio di oggi, lungo la Riviera Berica, l'arteria che collega il Basso Vicentino con il capoluogo, nel comune di Albettone, in provincia di Vicenza. A perdere la vita un uomo di 40 anni, di origini albanesi e residente in zona, professione operaio, papà di tre bambini.

Roma, l'incredibile San Valentino di Giulia, 9 anni, e il suo palloncino per il papà che è in cielo

Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale, che ha effettuato i rilievi, a scontrarsi frontalmente, in un tratto rettilineo, un Suv Mercedes Glc e una Volkswagen Golf, che provenivano in senso opposto. Nello schianto, violentissimo, ha perso la vita il conducente dell'utilitaria, il cui decesso è stato immediato, mentre il guidatore della Mercedes, titolare di un'azienda di carburanti della zona, è rimasto ferito in maniera grave, ed è stato subito trasferito nel reparto di rianimazione dell'ospedale San Bortolo di Vicenza. Alla luce del sinistro potrebbe esserci un sorpasso azzardato da parte di uno dei due mezzi.

Sul luogo della tragedia un'ambulanza del Suem 118 dell'ospedale di Noventa Vicentina, i cui sanitari non hanno potuto che confermare la morte. Proprio per la necessità di rimuovere la salma l'arteria è rimasta chiusa per diverse ore e il traffico deviato sulla viabilità secondaria. Dove si è verificato l'incidente, un'ora dopo lo schianto, è giunta la moglie del 40enne che, una volta resasi conto di quanto successo, si è sentita male e a sua volta è stata soccorsa dai medici del Suem.
Sabato 16 Febbraio 2019, 19:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA