Incendio e paura nel savonese: sfollate 4 famiglie, bruciata una casa vacanze. Cosa sta succedendo

Le fiamme erano state domate dopo poche ore, ma hanno ripreso vita nella notte aiutate dal forte vento

Incendio e paura nel savonese: sfollate 4 famiglie, bruciata una casa vacanze. Cosa sta succedendo

Da due giorni un vasto incendio boschivo sta minacciando case e famiglie nel Savonese. Divampato sabato pomeriggio ad Arnasco, dopo essere stato inizialmente domato, ha ripreso vita nella notte, spinto dal forte vento. Le fiamme hanno attaccato il territorio di Villanova d'Albenga e Ortovero. Quattro famiglie (una decine di persone in tutto) che vivono in case isolate nella zona di Branche nel Comune di Villanova sono state sfollate per precauzione ed è stato chiuso il piccolo aeroporto di Villanova e la statale 453 per Ortovero.

Incendio Liguria, bruciata una casa vacanze

Le fiamme che continuano il loro cammino da sabato, hanno attaccato una casa vacanze. Non ci sono feriti. Al lavoro 40 volontari antincendio, oltre a squadre dei vigili del fuoco, due elicotteri regionali e due canadair. È il secondo incendio importante che interessa i boschi di Arnasco: il primo era divampato il 20 luglio ed aveva interessato una superficie di 60 ettari.

Pisa, cadavere ritrovato all'alba lungo i binari della ferrovia: disagi alla circolazione dei treni


Ultimo aggiornamento: Domenica 7 Agosto 2022, 16:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA