Santanché ancora contro il reddito di cittadinanza: «In estate abbiamo perso 6,3 miliardi di fatturato»

«Dobbiamo aiutare di più le persone che non sono occupabili, le persone deboli: solo il lavoro da dignità agli esseri umani»

Santanché ancora contro il reddito di cittadinanza: «In estate abbiamo perso 6,3 miliardi di fatturato»

Il reddito di cittadinanza ancora nel mirino. Stavolta a puntare il dito contro il sussidio è la ministra del Turismo Daniela Santanché, intervenuta alla Festa Tricolore di Catania dove era ospite: «Si è parlato molto del reddito di cittadinanza. Voglio dirlo con chiarezza: nella scorsa estate abbiamo perso 250 mila posti di lavoro in questo settore e abbiamo perso 6,3 miliardi di fatturato», ha detto la ministra.

Limite contanti e Pos, la Corte dei Conti: «Misure incoerenti col Pnrr, contrastare l'evasione fiscale»

Caro bollette, il gas aumenta del 13,7% a novembre: «Stangata da 358 euro a famiglia»

«Questo cosa vuol dire? Che noi dobbiamo aiutare di più le persone che non sono occupabili, le persone deboli, perché il governo non lascia nessuno indietro, ma dobbiamo creare posti di lavoro per coloro che possono lavorare. Perché solo il lavoro da dignità agli esseri umani». «Il governo con Giorgia Meloni ha fatto capire quanto è importante il turismo. Fino ad ora tutti i governi si riempivano la bocca con il fatto che il turismo doveva essere la prima azienda, ma alle parole non seguivano i fatti», ha aggiunto.

«Anche in questa legge di bilancio ci sono risorse importanti per il turismo - dice - Ricordiamo che oltre al Pnrr, oggi sappiamo che possiamo puntare anche su fondi europei». «Solo attraverso il turismo si possono creare posti di lavoro. Ritengo che il turismo sia una grande opportunità per la Sicilia». «Avete già avuto un comportamento virtuoso in Sicilia - dice Santanchè- Penso a Catania, ad esempio, quando con il sindaco Salvo Pogliese è stata fatta una azione molto importante, che ha dato grandi risultati. Voi avete di tutto, perché penso all'Etna, mi auguro che con il vostro assessore al turismo Scarpinato possiamo lavorare insieme».


Ultimo aggiornamento: Domenica 4 Dicembre 2022, 18:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA