Rubano un orologio da 15mila euro a una donna a Modena: arrestati i rapinatori, erano in trasferta da Napoli

Uno dei due indagati è stato fermato per un controllo e arrestato, mentre l'altro si è costituito

Rubano un orologio da 15mila euro a una donna a Modena: arrestati i rapinatori, erano in trasferta da Napoli

Hanno rubato un orologio da 15mila euro in trasferta, poco prima di far ritorno a Napoli. Due uomini hanno rapinato, un anno fa, una donna in centro a Modena per poi far rientro nella loro città. Adesso la Squadra Mobile della polizia di Stato ha dato esecuzione ad un'ordinanza per la custodia cautelare in carcere, a seguito di un'indagine condotta dalla procura emiliana, nei confronti di due uomini.

 

Leggi anche > Abbona per scherzo un amico a Paperino: nove anni di guai giudiziari. Una storia incredibile

 

Secondo la ricostruzione dei fatti, avvenuta attraverso il traffico delle celle e le immagini della video sorveglianza, i due avrebbero utilizzato una moto con targa clonata per raggiungere il luogo della rapina, sorprendendo la vittima, bloccandola e strappandole il prezioso orologio.

 

Uno dei due indagati è stato fermato per un controllo e arrestato, avendo presentato un documento di riconoscimento contraffatto, a Napoli mentre era a bordo della stessa moto utilizzata per la rapina. Il secondo indagato, invece, si è costituito al commissariato di Montecalvario, sempre in provincia di Napoli. 


Ultimo aggiornamento: Martedì 3 Maggio 2022, 19:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA