Entrano in chiesa, rubano le offerte e distruggono la statua di Santa Rita: arrestati due giovani

Entrano in chiesa, rubano le offerte e distruggono la statua di Santa Rita: arrestati due giovani

Sono entrati di notte in una chiesa, per rubare le offerte, ma non si sono limitati a quello. Due giovani, di 18 e 19 anni, hanno anche devastato la sacrestia, danneggiando anche una statua di Santa Rita. Sorpresi dai carabinieri, sono stati arrestati.

 

Leggi anche > Federico Lugato disperso da cinque giorni: ora cento persone lo stanno cercando. L'appello della moglie

 

È accaduto in via Nazionale a Corigliano-Rossano, all'interno della chiesa Maria Santissima delle Grazie. I due giovani avevano forzato una finestra per entrare nella chiesa, ma una volta fermati dai carabinieri sono stati arrestati: ora si trovano ai domiciliari con l'accusa di furto aggravato, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.

 

I carabinieri, allertati da una chiamata alla centrale operativa, avevano sorpreso i due ragazzi mentre scassinavano la cassetta delle offerte. Appena si sono accorti dell'arrivo dei militari i due hanno tentato la fuga. Bloccati dai carabinieri hanno provato a divincolarsi. Sul posto è giunto anche il parroco che insieme ai militari ha conteggiato i danni, che ammontano a diecimila euro.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 30 Agosto 2021, 11:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA